TOP
Image Alt

Bethlehem – Al muro

Bethlehem – Al muro


Gv 10,10 “Io sono venuto perchè abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza”

Cosa vuol dire avere vita in abbondanza? Vuol dire che ne abbiamo anche per gli altri? Vuol dire che posso non preoccuparmi di avere o non avere il premio, perché se vivrò in LUI ce l’avrò sicuramente.
Una vita abbondante mi fa già sentire privilegiato, felice, non bisognoso di altro, ma sono attimi in cui sento questo. Non riesco sempre a gioire della mia vita. Potrebbe essere un peccato, ma non è mia intenzione banalizzare la vita. Vivere a sentimento rischia di svuotarmi. Quali sono, quindi, quelle cose che mi permettono di vivere nell’abbondanza?

Il cammino, questo cammino nella terra del Santo, la preghiera, il canto, essere nella Sua volontà e accogliere/vivere la Sua legge. Altro? Credo che l’imitazione di Gesù sia la cosa più alta che può farci vivere l’abbondanza. Infatti i farisei non riescono a viverla perché giudicano Gesù è sono anche spaesati.. “come può un indemoniato aprire gli occhi ai ciechi?”.

Perché ci tieni nell’incertezza”.. i farisei non si lasciano coinvolgere, ecco il modo per non vivere nell’abbondanza. Non si può fare una scelta di tenebra e poi recriminare di non avere il premio della LUCE. Il premio per chi non ascolta la voce del pastore è quello di vivere nel vuoto.
La nostra fede è profonda quando è nella semplicità, che non è banalità. La verità per quanto sia scontata non è banale, ma va conquistata. E dire la verità non è un obbligo, oggi è una scelta, che sarà premiata da Dio con lo stare insieme a Lui nei pascoli di vita eterna, questa è sempre stata la Sua volontà.
L’abbondanza la vivremo definitivamente in cielo, qui possiamo pregustare i frutti attraverso le azioni e le parole degli uomini.
E noi come possiamo e come facciamo a fa pregustare il frutto abbondante della vita?

Il Vangelo di Giovanni, tutti i Vangeli, per quanto mi riguarda, sono l’abbondanza di cui chi parla Gesù.. sono la Sua vita.
Quando mi metto di fronte a Lui sento di non aver bisogno più di altro.. al limite di uno zaino con l’essenziale.. tanto l’abbondante ce l’ha già messo LUI.

You don't have permission to register